FRAP

RICERCA & SVILUPPO

Come garantire una costanza qualitativa ai massimi livelli, sempre?
Per la FRAP la risposta è nello sviluppo: un investimento annuo in tecnologia e ricerca pari a circa il 10% del fatturato.
Analisi agli elementi finiti, rilevamento tridimensionale di quote, controllo della ghisa con ultrasuoni ed analisi micrografica, rilevamento cricche tramite magnetoscopio, misura dello strato superficiale indurito con microdurometro, prove a fatica per silentblocs e tiranteria sterzo sono solo alcuni degli strumenti indispensabili al mantenimento della qualità e al miglioramento continuo del prodotto.

FRAP